Strumenti di gestione IT

Facile da configurare, gestire usare, classroom.cloud fa praticamente tutto da sé!

Grazie all'integrazione diretta con la tua infrastruttura esistente, puoi eseguire la distribuzione classroom.cloud in pochi minuti al più grande dei trust/distretti e scopri a colpo d'occhio come viene utilizzata la tua tecnologia e come massimizzarla. Con strumenti che includono gestione centralizzata dei dispositivi, controllo remoto, gestione dell'alimentazione, inventari hardware e software e altro ancora, classroom.cloud semplifica la gestione dell'IT a scuola.

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Inventario hardware

Raccogli un’ampia gamma di informazioni da ogni dispositivo registrato al tuo sito assegnato: tipi di CPU e BIOS, dati relativi a rete, video, archivio e tanto altro!

Con oltre 50 informazioni raccolte automaticamente, puoi personalizzare le colonne per visualizzare più o meno dati o eseguire il filtraggio per un singolo dispositivo, reparto o gruppo personalizzato. E in più, per rendere la visualizzazione dei dati ancora più facile, adesso le colonne possono essere 'bloccate' nell’inventario hardware in modo che rimangano statiche durante lo scorrimento e garantire che le informazioni importanti siano mantenute in un formato facile da visualizzare.

Inoltre, è anche facilissimo aggiungere ulteriori informazioni sui dispositivi grazie alla possibilità di modificare in blocco i dati di più dispositivi, come il Produttore, il Modello e la Posizione, mentre per i singoli dispositivi puoi anche aggiungere informazioni univoche come l’ID Asset e il Numero di Serie.

Nel frattempo, nell’Elenco dei Dispositivi all’interno dell’Inventario Hardware, puoi fare clic sui dispositivi connessi per aprire una finestra di “osservazione” oppure controllarli da remoto*.

Con queste informazioni dettagliate a tua disposizione, potrai identificare i PC da aggiornare, quelli da sostituire oppure da destinare altrove per evitare acquisti inutili; questo garantirà che la scuola sfrutti al massimo la sua tecnologia e che il personale e gli studianti lavorino in maniera efficiente.

Visualizzazione dei dispositivi collegati

*Inventario Hardware: Da qui puoi aprire una finestra di ‘Osservazione’ (iOS e Chrome OS) o controllarli da remoto (solo Windows).

* Elenco dei Dispositivi: Da qui puoi aprire una finestra di ‘Osservazione’ (iOS e Chrome OS) o controllarli da remoto (dispositivi Windows, macOS, e Samsung Android).

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Inventario software

Visualizzate un elenco completo di tutte le applicazioni installate su ogni dispositivo per garantire che il personale e gli studenti abbiano quelle di cui hanno bisogno. E in più, nascondete gli elementi che non vi interessano e create e raggruppate le categorie per renderle più facili da gestire. Questa funzione è inoltre utilissima per controllare che nessun software non correlato alla scuola sia installato su un dispositivo ed evitare possibili minacce alla sicurezza della rete e/o del dispositivo stesso.

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Power Management

  • Spegnimento: (solo dispositivi Windows e macOS)
  • Pianificazioni di spegnimento: (solo Windows)
  • Accensione: (solo Desktop Windows e richiede il ‘Programma di Installazione Accensione Client' gratuito)

In questi tempi di crisi energetica è ovvio che sia meglio spegnere i dispositivi non utilizzati. Appunto per questo abbiamo aggiunto questa funzione nel portale dell’Amministratore/del Tecnico e nella console dell’Insegnante! A partire dall’Elenco dei Dispositivi o dall’Inventario, adesso puoi spegnere in blocco i dispositivi oppure Riavviare/Disconnettere un dispositivo selezionato, una soluzione molto utile se, ad esempio, desideri visualizzare o controllare da remoto un dispositivo per fornire assistenza. Tramite la console Insegnante, gli insegnanti possono Spegnere, Riavviare o Disconnettere un singolo dispositivo, un numero prescelto di dispositivi o tutti i dispositivi contemporaneamente: una soluzione perfetta al termine della giornata scolastica.

Inoltre, tramite le impostazioni di Risparmio Energia, è possibile creare delle pianificazioni automatiche di Accensione/Spegnimento e di Inattività per tutta la scuola o per tutti i siti. Per farlo, basta semplicemente fare scorrere l’indicatore all’ora in cui si desidera spegnere i dispositivi o applicare le pianificazioni di inattività. Ad esempio, è possibile che la scuola voglia spegnere automaticamente tutti i dispositivi alle ore 5 dal lunedì al venerdì e che durante l’ora di pranzo decida di spegnere i dispositivi rimasti inattivi per 10 minuti (gli utenti connessi ne saranno avvisati). Inoltre, puoi escludere determinati dispositivi dalle pianificazioni, ad es. i dispositivi non appartenenti alle classi e che non devono essere influenzati dalle pianificazioni automatizzate di risparmio energia.

Visualizzazione dei dispositivi collegati

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Osservazione e Controllo Remoto

Con classroom.cloud, puoi aprire una finestra di controllo (iOS ed Chrome OS) a qualsiasi dispositivo disponibile, dove è possibile visualizzare discretamente l'attività o, se necessario, assumere il controllo remoto (Windows, Mac e Android – Solo Samsung). Queste funzionalità sono accessibili dall'Elenco dispositivi, in Gruppi dispositivi e Inventario hardware e rappresentano un modo pratico per fornire supporto agli utenti. Puoi anche osservare e controllare a distanza gli utenti con più monitor.

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Monitoraggio Attività

Visualizza un singolo riepilogo basato sul tempo di tutte le attività connesse a un determinato utente, dispositivo o reparto. Presentato come visualizzazione cronologica, questo riepilogo mostra l’ora di inizio/termine di una sessione di accesso, esattamente quali applicazioni erano state usate (e l’ora della loro utilizzazione) e l’uso di Internet durante un periodo di tempo predefinito. Grazie a questa funzionalità salva-tempo, i tecnici IT non devono più esaminare ogni area separatamente e possono ottenere il quadro completo delle attività, a colpo d’occhio, con una singola visualizzazione.

Immagine della funzione Monitoraggio attività
Visualizzazione dei dispositivi collegati

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Assegnazione Automatica del Dispositivo

Risparmia tempo con l'assegnazione automatica del dispositivo! Proprio come ti organizzi con le regole email, ora puoi creare regole in classroom.cloud che vengono applicati quando i dispositivi appena registrati vengono visualizzati per la prima volta nell'elenco Dispositivi non assegnati. Se il nuovo dispositivo soddisfa le regole, verrà automaticamente spostato nel gruppo di dispositivi indicato nella regola. Puoi anche creare più regole e il sistema le controllerà ciascuna, a turno, per vedere se qualcuna si applica al nuovo dispositivo. Puoi comunque assegnare manualmente i tuoi dispositivi a un gruppo; questo ti dà solo più scelta.

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Stato Dispositivo

Mantenetevi sempre al corrente di ciò che sta succedendo su un dispositivo con la nuova funzione Stato Dispositivo che mostra lo stato di connessione attuale del dispositivo. Ad esempio, se il dispositivo dello studente è connesso a quello dell’insegnante, lo stato sarà ‘Nella classe’. Poi, quando un insegnante o un tecnico visualizza o controlla il dispositivo, lo stato cambierà in ‘Nella sessione Tecnico’. Una volta completata, l’azione tornerà allo stato precedente. Gli altri stati includono: Fuori Orario, Fuori Rete, Non Connesso e tante altre opzioni.

Visualizzazione dei dispositivi collegati

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Registro di Controllo

Lo strumento Registro di Controllo BETA destinato ai tecnici è stato concepito per monitorare al meglio le attività dei dispositivi e verificare come la tecnologia viene usata in tutta la scuola. Questo registro permette di verificare le modifiche apportate alle licenze della scuola, quando gli utenti si sono connessi o disconnessi, quando i siti sono stati aggiungi o rimossi dal campus della scuola, le impostazioni di sicurezza online e di risparmio energia, quando un utente ha iniziato e finito di controllare un dispositivo da remoto – e tanto altro, inclusa la reimpostazione delle password.

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

Controlli di Internet e delle applicazioni

Con classroom.cloud, puoi gestire l'utilizzo di Internet e delle applicazioni da parte della tua scuola, creando elenchi approvati e limitati a livello scolastico e controllando l'accesso in base all'ora del giorno. Ad esempio, consentire l'accesso ai siti di gioco approvati solo ai club scolastici al di fuori dell'orario di lezione. Questa funzionalità aiuta la tua scuola ad aggiungere un livello di sicurezza più ampio mantenendo gli studenti impegnati. 

Controlli Internet e applicazioni - Orari di limitazione

FUNZIONALITÀ PER I TECNICI

classroom.cloud ti dà di più!

Multi-piattaforma:

Il supporto multi-piattaforma consente l’utilizzazione su diversi tipi di dispositivi, garantendo che la scuola sia a prova di futuro e in grado di adattarsi al panorama tecnologico in continua evoluzione.

Liberati dai vincoli:

Essendo basato su cloud, classroom.cloud rimuove le barriere e le limitazioni del lavoro in un ambiente LAN, perciò non dovrai più lottare costantemente con i firewall e potrai connettere i dispositivi in vari siti senza bisogno di un server, con enormi risparmi sui costi.

Configurazione centrale:

È possibile ampliare classroom.cloud e gestire l’ambiente del proprio distretto o gruppo di scuole creando siti aggiuntivi all’interno della propria struttura scolastica. Per facilitare l’uso, è possibile importare gli utenti in blocco e persino sincronizzare classroom.cloud con i dettagli di accesso al sistema SIS dell’utente (ad es. Microsoft, Google, ClassLink e Clever). Inoltre, adesso il processo di configurazione e di manutenzione di classroom.cloud è ancora più semplice grazie alla possibilità di rinviare in blocco le e-mail d’invito agli utenti e di usare il pulsante ‘Cambia stato’ per disattivare l’account, con l’opzione di riattivarlo se necessario.

Verifica dei domini

La funzionalità di verifica del dominio (solo attività di amministratore dell'organizzazione) ora impedisce ai colleghi (e agli studenti!) della stessa organizzazione di creare duplicati classroom.cloud conti. Se un dominio è già stato registrato, il processo di verifica bloccherà questa azione e informerà l'utente.

Crea un elenco che includa nomi di dominio scolastici che potrebbero essere potenzialmente utilizzati per creare un file classroom.cloud account. Il sistema genererà quindi i dettagli di verifica per ciascun dominio che potranno poi essere aggiunti al tuo portale di gestione DNS e, a loro volta, essere verificati aula.cloud.

Adesso, nelle impostazioni della Classe (a livello di Sito), è possibile immettere un dominio di posta elettronica alternativo per ottenere funzionalità di connessione/monitoraggio ad hoc.

Integrazione flessibile:

Quando si tratta della gestione della tecnologia, classroom.cloud si integra direttamente con l’infrastruttura esistente della vostra scuola, inclusi Google Classroom e gli Account di Google (con cui i dati dell’hardware e della classe vengono popolati importando i dati dei Chromebook e i nomi degli studenti), oltre a ClassLink, Microsoft School Data Sync, Microsoft XNUMX e Clever (solo per i clienti statunitensi; vi preghiamo di rivolgervi al vostro account manager per ulteriori informazioni sulle funzioni Single-Sign-On di Clever e Clever Secure Sync). Perciò, se le vostre classi sono gestite in maniera centralizzata, potrete inserire qualsiasi dato esistente nel portale. Inoltre, potete aggiungere o importare le classi preesistenti e associare ciascuna di esse al gruppo di dispositivi corrispondente.

La soluzione include anche la nuova sezione ‘Connettori’ per aiutare le scuole ad accedere a soluzioni complementari che supportano vari aspetti come la cittadinanza digitale, la sicurezza online, la valutazione dei risultati e tanto altro.

Gestione utenti:

Reimposta con facilità le password degli studenti (solo con credenziali Microsoft). Riduci il numero di reimpostazioni delle password trattate dai team IT della scuola, offrendo agli insegnanti la possibilità di aiutare gli studenti tramite la Console dell’Insegnante. La configurazione di questa funzione per gli insegnanti dipende dal tipo di account Microsoft utilizzato: Entra ID (in precedenza Azure AD) oppure account Active Directory creati in loco.

Facile comunicazione

Invia un messaggio a uno studente o a più dispositivi tramite l’elenco dei dispositivi o dell’Inventario: una soluzione ideale per notificare una manutenzione programmata o per fornire assistenza tecnica.

Massima sicurezza:

La soluzione comprende varie funzioni per proteggere la privacy degli studenti, tra cui:

  • Un’impostazione per richiedere allo studente di accettare una richiesta di connessione.
  • Un’impostazione per mostrare un messaggio allo studente quando è stata attivata una connessione al suo dispositivo.
  • Un’impostazione per mostrare un messaggio allo studente quando viene visualizzato.
  • La possibilità di limitare i giorni e le ore in cui un insegnante o un tecnico può connettersi al dispositivo di uno studente (la funzione può essere impostata in modo da includere solo i giorni dei periodi scolastici, configurabili anche a livello di sito individuale per gli enti scolastici che hanno più siti).

In aggiunta a quanto sopra, il Registro di Controllo registra qualsiasi modifica apportata da un amministratore del sistema alla configurazione. Queste voci del registro di controllo non possono essere disattivate o eliminate, perciò ci sarà sempre una prova della modifica all’impostazione. Per ulteriori informazioni leggi il nostro documento “privacy by design”.

classroom.cloud è disponibile in Microsoft Azure Marketplaceuno store online che fornisce applicazioni e servizi utilizzabili su Azure.

Basso costo:

classroom.cloud è super conveniente e aiuta a Ridurre i costi e aumenta ulteriormente il tuo budget! Visualizza i prezzi qui.

Integrazioni

COSA DICONO LE SCUOLE…

Testimonianze dei clienti

“Francamente, il vostro software e l’interfaccia sono talmente ben pensati e semplici da utilizzare che è stato facilissimo effettuare la configurazione e l’installazione!”

Peter Wilson

Gestore di Rete, Pool Academy

“Essendo basata su cloud e collegabile a Microsoft Office365 o Google Classroom, si tratta di una soluzione facile da distribuire e gestire, che permette di risparmiare sui costi di gestione e configurazione.”

Ben Whitaker

Responsabile dei Servizi IT, Bury Grammar School

classroom.cloud - facile come ABC...

Ottieni il massimo dalla tecnologia della tua classe: diventa subito operativo e offri un apprendimento potenziato dalla tecnologia in pochissimo tempo classroom.cloud!