classroom.cloud consente agli insegnanti di mantenere gli studenti in attività quando imparano online, indipendentemente da dove si trovino.

ATLANTA - 29 marzo 2021 - NetSupport ha annunciato oggi che la sua nuova soluzione per la gestione della classe, classroom.cloud, è disponibile per le scuole di tutto il mondo. Questo è l'ultimo prodotto di NetSupport, che supporta gli insegnanti con tecnologie didattiche ed educative pluripremiate da oltre 30 anni.

Mentre insegnanti e amministratori stanno ancora una volta pensando a importanti transizioni nei luoghi e nei modelli di apprendimento, classroom.cloud è ora completamente disponibile a livello nazionale.

classroom.cloud fornisce una flessibilità unica, consentendo agli insegnanti di monitorare le applicazioni e l'uso di Internet sul computer di ogni studente, indipendentemente da dove siano collegati. Con classroom.cloud, un insegnante può avviare uno strumento di apprendimento o aprire un sito Web per ogni studente della classe contemporaneamente o riportare i singoli studenti al lavoro quando si sono allontanati dalla lezione, che si trovino in classe, a casa o da qualche parte in fra.

“Ora gli insegnanti di tutto il mondo possono fare affidamento classroom.cloud per gestire la tecnologia dei loro studenti e mantenerli impegnati nell'apprendimento a casa, a scuola o in un modello ibrido, o anche quando si spostano avanti e indietro tra i due ", ha affermato Al Kingsley, CEO di NetSupport. "Riteniamo che sia lo strumento di gestione della classe più semplice, flessibile ed efficace disponibile sul mercato", ha affermato.

classroom.cloud è particolarmente rilevante durante le transizioni pandemiche in corso perché è possibile accedervi da qualsiasi luogo, funziona su molte piattaforme e si integra con Google Classroom e Microsoft School Data Sync per pre-popolare le classi. Funzionalità aggiuntive di classroom.cloud includere:

  • Condivisione dello schermo con voce, chat e messaggistica. 
  • Sondaggi rapidi per valutare la comprensione e fornire ricompense, che aiutano a motivare e coinvolgere gli studenti. 
  • Reindirizzamento dell'insegnante con un clic per bloccare o reindirizzare gli schermi degli studenti, individualmente o tutti insieme.  
  • Il monitoraggio degli studenti da parte dell'insegnante è facile e privato.

classroom.cloud, come tutti NetSupport soluzioni, è fortemente pilotato e testato in aule reali.  NetSupport fatto classroom.cloud disponibile, ad esempio, in fase di pre-lancio per un numero limitato di scuole e distretti nel 2020. Il suo utilizzo durante la transizione all'apprendimento remoto e attraverso modelli ibridi ha fornito informazioni preziose per l'azienda e per gli educatori.  

"NetSupport già avuto classroom.cloud in fase di sviluppo prima dell'inizio della pandemia e abbiamo accelerato il suo pre-lancio per dare accesso a un numero limitato di distretti scolastici che avevano le maggiori necessità ", ha detto Kingsley. "Dopo aver passato quel fuoco, ora siamo lieti di condividere la nostra fantastica soluzione per la gestione delle classi in questa ampia versione." 

NetSupport, con sede nel Regno Unito e negli Stati Uniti, è una delle società di tecnologia per l'istruzione più longeve al mondo e ha più di 18 milioni di dispositivi in ​​esecuzione sui suoi sistemi e piattaforme, di cui circa 5 milioni negli Stati Uniti. 

Leggere un caso di studio sulla preparazione per il modello hi-flex qui. NetSupport La guida alla strategia digitale fornisce ulteriori indicazioni per i distretti pianificare come massimizzare l'utilità tecnologica nella pandemia.